Rassegna delle evidenze in letteratura

Evidenze Scientifiche in Omeopatia:
un Database dinamico

databaseomeopatia.alfatechint.com

"Il processo di una scoperta scientifica è, in effetti, un continuo conflitto di meraviglie” 
Albert Einstein


L’Omeopatia è una disciplina medica che possiede evidenze scientifiche a suo favore in costante aumento.

Al momento attuale non è ancora stato determinato con chiarezza il meccanismo d’azione del medicinale omeopatico. Esistono però prove cliniche di efficacia del farmaco ed esistono teorie e modelli relativi al funzionamento delle alte diluizioni.

Senza dubbio la ricerca in Omeopatia va ampliata fortemente e nuove conferme sono attese.

Da molte voci si sente affermare che l’omeopatia sia “acqua fresca”, “pseudoscienza” o addirittura “pratica magica”: basta leggere gli studi esistenti per comprendere come queste tesi non siano sostenibili - e quanto invece si rivelino offensive per le migliaia di Medici in Italia che hanno scelto l’Omeopatia come disciplina di perfezionamento, nonché per tutti i pazienti che chiedono di curarsi con questa Medicina.

Non ha senso inoltre una contrapposizione tra “diverse medicine”, poiché il fine ultimo deve essere il benessere del paziente. Il Medico, caso per caso e in scienza e coscienza, è tenuto a selezionare la terapia più indicata per la persona. Questa può comprendere sia farmaci omeopatici che allopatici, sia singolarmente che in affiancamento l’uno all’altro.

Invitiamo tutti i Colleghi e Scienziati a visionare questo materiale al fine di facilitare e promuovere un dialogo reciproco e degli intenti condivisi.

Di seguito elenchiamo alcuni link importanti da poter consultare per conoscere gli studi presenti nella Letteratura attuale sull’Omeopatia, selezionati tra i maggiori enti e associazioni dedicati a questa disciplina (link in aggiornamento):

Oltre ai link sopraelencati, è disponibile un file esaustivo scaricabile dal sito WHP e recante l’elenco delle evidenze aggiornate al 2017, curato da Iris Bell M.D., Ph.D., Peter Gold and Mary Lou Sullivan.

1

Homeopathy is a medical discipline that has ever-increasing scientific evidence in its favor.

At present, the mechanism of action of the homeopathic medicinal product has not yet been clearly determined. However, there are clinical trials of drug efficacy and there are theories and models related to the operation of high dilutions.

Undoubtedly the research in Homeopathy must be greatly expanded and new confirmations are expected.

From many voices it is heard that homeopathy is "fresh water", "pseudoscience" or even "magic practice": if you read the existing studies you understand how these theses are not sustainable - and how much they prove offensive to the thousands of Doctors in Italy who have chosen Homeopathy as their discipline of improvement, as well as for all patients who ask to be treated with this medicine.

Furthermore, a contraposition between "different medicines" makes no sense, since the ultimate purpose must be the well-being of the patient. The doctor, on a case by case basis and in science and conscience, is required to select the most suitable therapy for the person. This may include both homeopathic and allopathic medicines, both individually or side by side.

We invite all colleagues and scientists to view this material in order to facilitate and promote a mutual dialogue and shared intent.

Above are listed some important links which can be consulted to learn more about the studies in the current literature on Homeopathy, selected among the major bodies and associations dedicated to this discipline (link in update).

TOP